COMUNICATO SULLA RIAPERTURA DELLA SCUOLA

  • 26/06/2020

Carissimi genitori,

questo periodo ricco di incertezze non ci permette di darvi informazioni definitive, come succedeva negli anni passati, sulla data di apertura della scuola a settembre, perché ancora ad oggi, mancano le linee guida del governo.

Ma vogliamo assicurarvi che la nostra scuola riaprirà con le modalità e le indicazioni che saranno nel frattempo fornite dal Ministero dell’Istruzione.

Al momento sappiamo, che con estrema probabilità sarà prevista una riduzione del numero di bambini per ogni classe, e pertanto dovremo provvedere alla realizzazione di nuove sezioni negli spazi disponibili presso la scuola in cui suddividere gli allievi.

Se così sarà, la gestione di nuove sezioni che come le attuali dovranno essere sanificate e messe in sicurezza, comporteranno l’inserimento temporaneo di nuovo personale e determinerà inevitabilmente nuovi costi per la nostra scuola che cercheremo di fronteggiare cercando di non gravare eccessivamente sulle famiglie.

Riteniamo in ogni caso di poter garantire la frequenza al prossimo anno scolastico agli attuali frequentanti.

 

Circa i nuovi inserimenti, cioè i bambini iscritti per la prima volta nell’anno scolastico 2020/2021, questo ridimensionamento degli spazi per il momento non ci consente di determinare nulla.

Molte scuole in questo quadro di incertezza legislativo hanno deciso di spostare i nuovi ingressi alla mensilità di gennaio 2021 quando la situazione probabilmente sarà più chiara. Anche la nostra scuola, se non vi saranno nel frattempo delle chiare disposizioni di legge che ci consentano di accogliere in sicurezza anche i nuovi iscritti, sta valutano di programmare nella mensilità di gennaio 2021 i nuovi inserimenti.

Sarà nostra cura aggiornarvi il prima possibile sulle modalità della prossima riapertura.

Vi ringraziamo per la vostra comprensione e speriamo di poterci sentire al più presto.

 

L’amministrazione e la direzione della scuola

Leinì, 25 giugno 2020